NOVITA’

Casella di testo:             Collana Galerate
                   Nuovi Studi Storici
                                      “Libri da collezione”
PUBBLICAZIONI

LORENZO F. GUENZANI 

GALERATE

CONSIDERAZIONI ED ANALISI SULLO SVILUPPO URBANO

DEL CENTRO DI GALLARATE NEL CORSO DEI SECOLI

 

 

Lo studio in oggetto intende prendere in esame ed estrapolare dal contesto storico della città di Gallarate gli elementi, che per loro antica formazione, possono determinare l'evoluzione magari più nascosta di quello che è stato lo sviluppo urbano del centro della Città.

Attraverso anche l'analisi e la raccolta di diversi articoli e pubblicazioni di illustri autori che si sono succeduti numerosi nell'arco di più di un cinquantennio, uniti ad una ricerca e rilevazione dell'assetto del costruito inedita, si affronta il tema dello studio giungendo a considerazioni nuove e curiose.

Di particolare interesse, in ambito locale, il tentativo di localizzazione di luoghi del vecchio Borgo il cui nome è carattere noto ma l'ubicazione degli stessi assai più difficoltosa.

La pubblicazione, resa in formato A4, sviluppata per complessive 96 pagine, è integrata da numerose tavole grafico/tecniche che intendono descrivere visivamente le fasi di sviluppo, caratteristiche edilizie, ipotesi di configurazioni della Gallarate passata.

Per la sua impronta grafica, di impaginazione e struttura, l'opera vuole essere il primo perno di alcune pubblicazioni di codesto genere, non strettamente legate solo alla città di Gallarate

Libri Animati - GIFMANIA
NUOVI "CARTONCINI"

LORENZO F. GUENZANI 

NELLA CASA PRESSO SANTO PIETRO HABITA...

Spaccato della società gallaratese sulla base

dello Stato delle Anime del 1574

 

 

La  pubblicazione intende soffermarsi principalmente sotto l’aspetto sociale della Gallarate di metà XVI secolo partendo dall’analisi dei dati riportati dallo Status Animarum    stilato nell’anno 1574.

L’insieme delle fonti d’archivio,   provenienti perlopiù dai documenti conservati presso l’archivio della Curia Arcivescovile di Milano, si   basa dal risultato di molteplici studi e trascrizioni eseguite nel corso di circa quindici anni.

 

La trascrizione dello “Stato delle Anime”, primo censimento disponibile della popolazione gallaratese, è motivo per ricostruire l’ambiente umano e sociale dell’epoca di San Carlo.

 

N° 214  -  SANTA MARIA ASSUNTA… 130 anni fa...

N° 215  -  Elio, continueremo ancora insieme ciò che tanto ti appassionava...

N° 216  -  1821 - Luigi Riva ed il suo mondo ci lasciavano 

N° 217  -  Anche la Giőbia è costretta “on-line”

DUEMILALIBRI2020